Auguri Presidente

AUGURI PRESIDENTE!

Oggi il Presidente dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci e nostro Presidente Onorario, il Commendatore Sergio Paolieri compie 94 anni!
Combattente volontario con le truppe alleate sulla linea gotica e poi militare di leva tra gli Autieri. Dal 2016 Presidente Nazionale dell’A.N.C.R., ruolo che sta ricoprendo con grandissimo entusiasmo e determinazione dando energia e forza a tutti i soci e portando a tutti noi la sua testimonianza di servizio alla Patria.

Auguri Presidente!

Festa dell’Arma dei Trasporti e Materiali

Oggi è la Festa dell’Arma dei Trasporti e Materiali, cioè la Festa degli Autieri!

In questo momento difficilissimo per il nostro paese, gli Autieri in servizio e quelli in congedo stanno lavorando incessantemente per aiutare il nostro paese, con l’Esercito Italiano e con il Dipartimento Protezione Civile.

Buon 22 maggio a tutti!
Viva gli Autieri e viva l’Italia!

Autieri al lavoro per la preparazione delle mascherine

Eccoci impegnati, nei giorni scorsi, nell’allestimento di una palestra in via Roma per proseguire la preparazione delle mascherine per la nostra città.
Le foto del nostro socio e volontario Enrico Capecchi.

Continua a leggere Autieri al lavoro per la preparazione delle mascherine

In arrivo le mascherine acquistate dalla Regione Toscana, parla il Sindaco Matteo Biffoni

A.N.A.I Prato i nostri volontari al lavoro per l’organizzazione del trasporto e della distribuzione delle mascherine acquistate dalla Regione Toscana

Continua a leggere In arrivo le mascherine acquistate dalla Regione Toscana, parla il Sindaco Matteo Biffoni

Mascherina obbligatoria in Toscana per uscire di casa

Dal Quotidiano La Nazione 5/4/2020

“Leggo sui giornali che sono ripresi troppi comportamenti sbagliati da parte dei cittadini e che ci sono troppi assembramenti. Per questo oggi stesso voglio fare un’ordinanza che rende obbligatorio l’uso della mascherina all’esterno delle abitazioni”. Lo annuncia su Facebook il governatore toscano Enrico Rossi.

«La mia intenzione – spiega – è che l’ordinanza diventi esecutiva comune per comune a partire dalla data nella quale il Comune stesso ci comunicherà di avere effettuato la consegna a domicilio» della mascherine che la stessa Regione distribuirà alle amministrazioni comunali gratuitamente: come ricordato nello stesso post da Rossi sono 10 milioni di dispositivi, «quasi tre mascherine a testa» per ciascun toscano e ne sono state ordinate «altre dieci milioni di mascherine. Vogliamo dare continuità a questa iniziativa di prevenzione primaria, in linea con le indicazioni» Oms. «Questa iniziativa vuole anche colpire l’odiosa speculazione che in certi casi sulle mascherine si è registrata anche in Toscana.

Link dell’articolo: https://www.lanazione.it/cronaca/mascherina-obbligatoria-in-toscana-1.5095605